SOSTIENICI

Benvenuto!

So molto bene che stiamo attraversando un momento molto difficile, soprattutto economicamente, anche io mi vedo costretto, vista la CENSURA operata da due mesi da Facebook, a realizzare una piattaforma di comunicazione indipendente, dove potrò esprimere e documentare ciò che verrebbe “oscurato” dai Social.

Chiedo il vostro piccolo o grande contributo per portare a termine questo progetto. Grazie.
Stefano Becciolini
WhatsApp +393487105308

DONA CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO:

ABBONATI COME SOSTENITORE A SOLI 5 EURO AL MESE (PayPal o carta):

BONIFICO BANCARIO: a Becciolini Stefano Intesa San Paolo
IT16o0306967684510367573460 (*DOPO IT16 È UNA “O” DI OTRANTO*)

POSTEPAY:  
C. F. BCCSFN64T19I976B
Nr Carta: 4023 6009 6824 6548


Ringrazio anticipatamente per la tua Donazione che permetterà ai Canali Becciolini Network di crescere. Non dimenticarti di scrivere nella causale “DONAZIONE A BECCIOLINI NETWORK”

11 pensiero su “SOSTIENICI”
  1. Buongiorno Stefano, siete in tanti ad offrire una buona informazione libera, ma Lei si distingue per integrità morale e onestà intellettuale,per chiarezza,coerenza, fermezza e buone maniere. Lei è davvero un riferimento per chi sta vivendo il vero risveglio cognitivo e spirituale. in sintesi, è una persona candida in un mondo macchiato,un combattente di grande intelligenza, cultura, spessore e buonsenso. Grazie, aiutare Lei significa aiutare noi tutti. Cordialmente Antonio. 22.11.1964 BG

  2. Ciao Stefano sono Cristina Puppieni. Ti ho fatto una donazione…non è molto, ma credo che sia la goccia a fare il mare. Grazie infinite per il tuo prezioso lavoro. Ti seguo tutti i giorni. Anche io sono della provincia di Verbania, Omegna sul lago d’Orta. Grazie ancora per tutto quello che fai, grazie di cuore. Cristina

  3. Ciao Stefano,
    ti seguo sempre e ho voluto sostenere il tuo canale per la libertà di informazione.
    Putroppo ho potuto fare una piccolissima donazione (solo 10 euro), perchè attraverso una situazione piuttosto critica in casa, mia sorella ipovedente, che percepisce una misera pensione (80% di invalidità), e papà di 91 anni che è venuto a vivere da noi perchè non più auto sufficiente. Unico stipendio è il mio, sono una semplice segretaria che lavora per Fondazione in Torino.
    Grazie per il tuo lavoro e per la libertà di parola che ancora è possibile avere nel tuo canale.
    Un abbraccio Eleonora.

  4. Grazie per quello che fate.
    Tutte le mattine ascolto dirette e tutte le sere riprendo i podcast delle dirette perse.
    Un piccolo aiuto per delle persone vere e ancora umane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.