Notizie

ACCORDO TRA USA 🇺🇲 E UCRAINA 🇺🇦 PER LA GESTIONE DI ARMI BIOLOGICHE

today25 Marzo 2022 5

Sfondo
share close

BECCIOLINI NETWORK: t.me/canaleFAHRENHEIT912
R.I.E. – Rete Infomazione Europea: t.me/RIE_ReteInformazioneEuropea

 

🔴 DOCUMENTO ESCLUSIVO DAGLI ARCHIVI DEL GOVERNO AMERICANO 🔴

Il 29 agosto 2005, quando George W. Bush era presidente, è stato firmato a Kiev (Ucraina) questo accordo tra il Dipartimento della Difesa statunitense, quindi il Pentagono, e il Ministero della Salute ucraino del valore di 15 milioni di dollari per la gestione di armi biologiche sul territorio ucraino.

❓ Non era vietata la produzione di armi biologiche?
❓ Come mai gli USA hanno finanziato questo accordo?
❓ È soprattutto come mai la comunità internazionale non si dichiara contraria all’operato degli USA?

Fonte:

https://2001-2009.state.gov/documents/organization/95251.pdf | (Scarica il pdf cliccando qui)

https://www.state.gov/wp-content/uploads/2019/02/05-829-Ukraine-Weapons.pdf | (Scarica il pdf cliccando qui)

 

Traduzione a cura di Marco Facchinelli (Scarica pdf della traduzione) che riportiamo 

 

TRATTATI E ALTRI ATTI INTERNAZIONALI SERIE 05-829

______________________________________________________________

Accordo tra il STATI UNITI D’AMERICA e UCRAINA firmato a Kiev il 29 agosto 2005

NOTA DEL DIPARTIMENTO DI STATO Ai sensi della legge pubblica 89-497, approvata l’8 luglio 1966 (80 Stat. 271; 1 USC 113)— “. . . la serie di Trattati e altri atti internazionali emessi sotto l’autorità del Segretario di Stato è competente evidenza . . . dei trattati, accordi internazionali diversi da trattati e proclami da parte del Presidente di tali trattati e accordi internazionali diversi dai trattati, a seconda dei casi, ivi contenuta, in tutti i tribunali di diritto e di equità e di marittima giurisdizione, e in tutti i tribunali e pubblici uffici del Stati Uniti, e dei vari Stati, senza ulteriori prove o autenticazione della stessa”.

UCRAINA Armi: proliferazione Accordo firmato a Kiev il 29 agosto 2005; Entrato in vigore il 29 agosto 2005.

 ACCORDO

 tra il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America e il Ministero della Salute dell’Ucraina. Per quanto riguarda la cooperazione nel settore della prevenzione della proliferazione di Tecnologia, agenti patogeni e competenze che potrebbero essere utilizzate nello sviluppo di Armi biologiche

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America (“U.S. Department of Defense”) e il Ministero della Salute dell’Ucraina, di seguito denominato congiuntamente alle Parti,

desiderosi di attuare l’accordo tra gli Stati Uniti d’America e l’Ucraina relativo all’assistenza all’Ucraina nell’eliminazione delle Armi Nucleari Strategiche e la prevenzione della proliferazione delle armi di distruzione di massa, firmato il 25 ottobre 1993, come prorogato e modificato (di seguito l’accordo denominato Ombrello), in quanto concerne la prevenzione della proliferazione tecnologica e competenze che potrebbero essere utilizzate nello sviluppo del biologico

riconoscendo la cooperazione esistente tra il Centro per la Scienza e la Tecnologia e l’Istituto di ricerca scientifica di Epidemiologia e Igiene di Leopoli e

rilevando che, ai sensi dell’articolo II dell’Accordo Quadro, il Ministero della salute dell’Ucraina è stata designata dal governo dell’Ucraina in qualità di agente esecutivo per l’attuazione del presente Accordo,

HANNO CONVENUTO QUANTO SEGUE:

Articolo I 

  1. Al fine di assistere l’Ucraina nella prevenzione della proliferazione di tecnologia, agenti patogeni e competenze che si trovano presso l’Istituto di ricerca scientifica di Epidemiologia e Igiene (Leopoli), l’Ukrainian Scientific Research Anti-Plague Institute (Odessa), la Central Sanitary Epidemiological Station (Kiev) e altre strutture identificate dal Ministero della Salute dell’Ucraina, e che potrebbero essere utilizzate nello sviluppo di armi biologiche, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti fornirà assistenza al Ministero della Salute dell’Ucraina a costo zero, soggetto alla disponibilità di fondi a tal fine stanziati, secondo i termini del presente Accordo.
  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina utilizzerà tutto il materiale (comprese attrezzature, strumenti e altre forniture), formazione del personale e servizi forniti in conformità con il presente Accordo esclusivamente allo scopo di prevenire la proliferazione di tecnologia, agenti patogeni e competenze che si trovano presso strutture in Ucraina e che potrebbero essere utilizzate nello sviluppo di armi biologiche.
  1. Il presente Accordo e tutte le attività intraprese in conformità con esso L’accordo è soggetto alle disposizioni dell’accordo quadro. Nel in caso di discrepanze tra l’Accordo tllis e l’Accordo quadro, prevarranno le disposizioni dell’Umbrella Agreement (accordo dell’Ombrello).
  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina fornisce al Dipartimento di U.S.A Difesa un elenco di strutture in Ucraina che potrebbero ricevere assistenza in base a questo Accordo, che stabilisce l’ordine di priorità del Ministero della Salute dell’Ucraina per tale assistenza.

Articolo II

  1. Ciascuna parte del presente Accordo ha il diritto, previa notifica scritta all’altra parte, di delegare le responsabilità per l’attuazione del presente Accordo ad altre organizzazioni, dipartimenti, agenzie o unità dei rispettivi governi in conformità con le leggi nazionali di tale parte.
  1. Per coordinare le attività ai sensi del presente Accordo, ciascuna delle parti di questo. L’accordo avrà il diritto, previa notifica scritta all’altra parte, di designare rappresentanti tecnici per il materiale, la formazione ei servizi forniti ai sensi del presente Accordo.

Articolo III

  1. Il costo totale per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di tutto il materiale, la formazione e i servizi forniti ai sensi del presente Accordo e le spese associate sarà corrisposto fino a quindici (15) milioni di dollari USA.
  1. Assistenza fornita dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti al Ministero della salute dell’Ucraina ai sensi dell’articolo I, paragrafo 1 può includere, ma non è limitato a, ricerca biologica cooperativa, rilevamento e risposta di agenti di minaccia biologica e assistenza per migliorare la protezione, il controllo e la responsabilità del materiale biologico al fine di ridurre il rischio di furto o uso non autorizzato di agenti patogeni pericolosi situato presso le strutture in Ucraina di cui all’articolo I, paragrafo 1.
  1. In base ai termini del presente Accordo, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti può, a sua discrezione, fornire al Ministero della Salute dell’Ucraina altri tipi di assistenza previo accordo scritto delle Parti.

Articolo IV

  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina assiste il Dipartimento di U.S.A Difesa durante l’attuazione del presente Accordo.
  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina si coordina con gli appropriati Ministeri ucraini e altre agenzie e organizzazioni governative al fine di assicurarsi che:

(a) al materiale fornito ai sensi del presente Accordo è concesso un trattamento prioritario consentire la pronta consegna alla sua destinazione finale in Ucraina; e

(b) sono previste adeguate misure di sicurezza per il Dipartimento di U.S.A · Rappresentanti della difesa, appaltatori e attrezzature presso le strutture associate alle attività previste dal presente Accordo.

  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina facilita l’esame da parte del ministeri ucraini appropriati e altre agenzie e organizzazioni governative di tutto il materiale ricevuto ai sensi del presente Accordo e fornire conferma del accettabilità di tale materiale al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti entro dieci giorni dal ricezione dei risultati di tali esami. Materiale non conforme a quanto concordato le specifiche dovranno essere restituite, a spese del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti attraverso l’Ambasciata degli Stati Uniti di America a Kiev entro trenta giorni dal ricevimento della sostituzione.
  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina o il suo agente designato dovrà conservare tutti i patogeni pericolosi in laboratori centralizzati sicuri e designati per iscritto dalle Parti che hanno ricevuto o. stanno ricevendo il Dipartimento di U.S.A Assistenza alla difesa ai sensi del presente Accordo (di seguito laboratori centralizzati). Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti può fornire capacità di diagnostica molecolare, comunicazioni elettroniche migliorate e attrezzature per la sicurezza e la tempestività trasporto di campioni di patogeni in campo ai laboratori centralizzati.
  1. Al fine di sostenere gli sforzi congiunti delle Parti per prevenire il proliferazione di agenti patogeni pericolosi e relative competenze e per ridurre al minimo il potenziale della minaccia biologica, il Ministero della Salute dell’Ucraina trasferirà negli Stati Uniti al Dipartimento della Difesa copie di ceppi patogeni pericolosi raccolti in Ucraina per la ricerca biologica cooperativa nei laboratori centralizzati in Ucraina e nei laboratori designati dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per scopi profilattici, protettivi o altri scopi pacifici. Dettagli di tale la cooperazione è definita in Requisiti e attuazione congiunti annuali Piani sviluppati in conformità con il paragrafo 7 dell’articolo IV del presente Accordo o in un accordo di attuazione ai sensi dell’articolo VI del presente accordo. Il Ministero della Salute dell’Ucraina condividerà con il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti dati generati dalla rete di sorveglianza delle malattie infettive del Ministero della Salute Sanità dell’Ucraina o dei suoi agenti designati affinché le parti possano individuare meglio, diagnosticare e monitorare i focolai di malattie in Ucraina.
  1. Gli agenti patogeni pericolosi collocati nei laboratori centralizzati restano in tali laboratori per la durata dell’Accordo quadro. Il Ministero della Salute dell’Ucraina informerà immediatamente per iscritto il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti della rimozione temporanea di agenti patogeni pericolosi dai laboratori centralizzati a causa di situazioni di emergenza. Il Ministero della Salute dell’Ucraina restituirà tutti i patogeni rimossi da un laboratorio centralizzato a quel laboratorio centralizzato o ad un altro laboratorio centralizzato il prima possibile.
  1. Il Ministero della Salute dell’Ucraina o un suo rappresentante designato collabora con il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per sviluppare requisiti congiunti annuali e Piani di attuazione che descrivono le ipotesi sottostanti, i requisiti e responsabilità per l’attuazione del presente Accordo e le Parti o loro i gli agenti esecutivi designati firmeranno questi piani.

Articolo V

  1. In conformità con l’articolo X dell’accordo quadro, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha il diritto di controllare e. esaminare il materiale, la formazione del personale e i servizi forniti in conformità con il presente Accordo alle strutture in Ucraina per la durata dell’accordo quadro. Tali audit ed esami possono essere condotti in conformità con gli Accordi di attuazione per la conduzione degli audit e degli esami dell’assistenza degli Stati Uniti all’Ucraina in connessione con l’accordo tra gli Stati Uniti e l’Ucraina del 25 ottobre 1993.
  1. Oltre ai diritti previsti dall’articolo X dell’Accordo quadro, i rappresentanti del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti hanno anche il diritto di partecipare a tutti gli aspetti dell’attuazione dei contratti e delle attività correlate presso le strutture in Ucraina ai sensi dei termini del presente Accordo.

Articolo VI

Se del caso, le parti possono concludere accordi o accordi di attuazione aggiuntivi per attuare le disposizioni del presente accordo. In caso di qualsiasi incoerenza tra il presente Accordo e tali accordi o accordi, prevarranno le disposizioni del presente Accordo.

Articolo VII

Al fine di facilitare la fornitura di assistenza in conformità con i termini del presente Accordo e fatto salvo il diritto del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di condurre audit ed esami in conformità con l’articolo V del presente Accordo:

  1. Le informazioni trasmesse ai sensi del presente Accordo o sviluppate a seguito della sua attuazione e considerate dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti come “sensibili” o dal Ministero della Salute dell’Ucraina come “informazioni riservate” devono essere chiaramente designate e contrassegnate come tali.
  1. Le informazioni “sensibili” o “informazioni riservate” sono tutelate in conformità con le leggi dello stato del paese destinatario delle informazioni.

A) Secondo le leggi e i regolamenti degli Stati Uniti d’America, tali informazioni devono essere trattate come “informazioni sensibili di un governo straniero” e devono essere nascoste alla divulgazione pubblica nella misura consentita dalle leggi e dai regolamenti degli Stati Uniti Stati d’America. Qualsiasi informazione di questo tipo trasmessa dal Ministero della Salute dell’Ucraina al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti deve essere accompagnata da una dichiarazione scritta del governo ucraino in cui si afferma che sta nascondendo tali informazioni dalla divulgazione pubblica e che le informazioni sono fornite al governo degli Stati Uniti d’America a condizione che non siano rese pubbliche senza l’approvazione del governo dell’Ucraina. In questa dichiarazione scritta, il governo dell’Ucraina specifica la data fino alla quale le informazioni fornite devono essere nascoste alla divulgazione pubblica da parte del governo degli Stati Uniti d’America. Tale data può essere prorogata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, nella misura consentita dalle leggi e dai regolamenti degli Stati Uniti d’America, in conformità con una richiesta del governo dell’Ucraina.

B) Le informazioni contrassegnate o designate dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti come ‘sensibili’ dovrebbero essere nascoste alla divulgazione pubblica da parte del governo ucraino.

  1. Le Parti riducono al minimo il numero di persone che hanno accesso alle informazioni designate come “informazioni sensibili” o “riservate” ai sensi del comma 2 del presente articolo.
  1. Durante l’attuazione del presente Accordo, l’accesso a determinate informazioni e tecnologie considerate “segreti di Stato dell’Ucraina” può essere fornito al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in conformità con le disposizioni della “Legge dell’Ucraina sul segreto di Stato”.

Articolo VIII

Il presente Accordo entrerà in vigore al momento della firma e rimarrà in vigore per la durata dell’Accordo quadro. Il presente Accordo può essere modificato dall’accordo scritto delle Parti e può essere risolto da una delle parti previa notifica scritta all’altra parte novanta giorni prima della sua intenzione di farlo, a condizione che le disposizioni dell’articolo N, paragrafo 6 continuino in vigore per la durata dell’Accordo quadro.

IN FEDE DI CIÒ, i sottoscritti, debitamente autorizzati dai rispettivi governi, hanno sottoscritto il presente Accordo.

FATTO A Kiev, il 29 agosto 2005, in duplice esemplare, ciascuno nelle lingue inglese e ucraina, entrambi i testi facenti ugualmente fede.

Per il Dipartimento della Difesa di gli Stati Uniti d’America

Per il Ministero della Salute dell’  Ucraina

 

 

Scritto da: Cristina import

Rate it

Articolo precedente

Comunicazione

Il richiamo del flauto magico

I nuovi normali si riversano in piazza guidati dai pifferai magici dei narratori della verità. Essi non sanno nulla dell'Europa orientale perché guidati verso un'altra direzione. Non sanno, o non vogliono sapere, che l'autoritarismo si era insidiato in Ucraina nel 2014, tramite colpo di stato conclusosi con la nomina di ministri membri di Svoboda, che si proclamavano nazisti, e che successivamente hanno eletto presidente il cioccolataio Poroshenko. Non sanno, o […]

today3 Marzo 2022 4

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%