Per ascoltare le dichiarazioni clicca sopra sul Play della console.

AIUTA I CANALI BECCIOLINI NETWORK, FAI UNA DONAZIONE, CLICCA QUI

Mohamed Konare’, l’attivista Panafricano che da anni combatte per l’ autodeterminazione dei popoli africani nei confronti del nuovo Colonialismo Finanziario e militare Francese, ha rilasciato ieri 13 Marzo 2021 su uno dei Canali d’ informazione della rete  Becciolini Neteork, delle dichiarazioni esplosive durante la trasmiossione radiofonica “Il Punto di Vista” in diretta alle ore 09:00

<<…dopo l’ arresto in Senegal  dello studente attivista, i ragazzi sono entrati in contatto con me chiedendomi di prendere la parola ed io sono stato molto chiaro con loro, ancora prima che iniziassero le manifestazioni. Sono anni che dico che lunico modo per fare sentire la nostra voce e quello di fare delle cose che i giornali e il mainstream non potranno nacondere all’ opinione pubblica occidentale. Non riusciamo a manifestare, perche’ ogni volta che la gente manifesta, intervengono i militari e la polizia  e non solo arrestano e picchiano, ma uccidono la societa’ civile, massacrano il loro popolo per mantenere dei dittatori al potere. A noi ci rimane una sola soluzione ed io mi prendo la responsabilita’. lo dico in privato ed usciro’ in pubblico  per dirlo a tutta la gioventu’ del Senegal: prima proviamo a manifestare, se ci attaccano, fermiamo le manifestazioni ed andiamo a distruggere tutto quello che riguarda la Francia sul suolo africano, ma non toccate le persone. Quando i ragazzi sono usciti e’ arrivato subito l’ Esercito ed i poliziotti ed hanno massacrato i ragazzi, andandoli a cercare dentro casa…>

 




Un pensiero su “LE ULTIME ESPLOSIVE DICHIARAZIONI DI MOHAMED KONARÈ”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.