Germania

Il Tribunale lascia che Ballweg continui a stare in carcere

today11 Gennaio 2023 45 1

Sfondo
share close

Stoccarda, 11 gennaio 2023 – Il tribunale distrettuale di Stoccarda ha deciso, durante l’udienza di detenzione, come annunciato da un portavoce, che “il mandato d’arresto è confermato e rimane in vigore” per Michael Ballweg (48 anni) il fondatore del gruppo Querdenken. Ora è in custodia da sei mesi e mezzo, in isolamento perchè non vaccinato. Circa 150 sostenitori di Ballweg si sono riuniti davanti al tribunale chiedendo il suo rilascio.

Il portavoce del tribunale, Joachim Spieth, considera giustificata la detenzione, ma i manifestanti la vedono in modo completamente diverso. (https://www.bild.de/bild-plus/regional/stuttgart/stuttgart-aktuell/chef-querdenker-michael-ballweg-scheitert-erneut-vor-haftrichter-82520388.bild.html)

Michael Ballweg, il fondatore di “Querdenken 711”, la divisione di Stoccarda del movimento tedesco che, a livello nazionale, ha manifestato per due anni e continua a manifestare contro le restrizioni imposte per il Coronavirus, come ad esempio a Berlino il 1° e il 29 di agosto 2020 con centinaia di migliaia di persone.

E’ possibile mandare a Michael una lettera o una cartolina manifestare l’attenzione al caso anche a livello internazionale a questo indirizzo: Michael Ballweg c/o JVA-Stammheim (Asperger Str. 60, 70439 Stuttgart, Germania)

Detenzione preventiva nella prigione di JVA-Stammheim: di cosa è accusato Ballweg

L’iniziatore dei Querdenken è in custodia presso la JVA di Stammheim dalla fine di giugno 2022 con l’accusa di tentata frode commerciale e riciclaggio di denaro . Si tratta di fondi che Michael Ballweg avrebbe ricevuto in relazione all’iniziativa “Querdenken 711″.

I suoi avvocati difensori negano le accuse. In passato si è parlato di un processo politicamente motivato e di uno “scandalo giudiziario”. Lei ha espressamente accolto con favore la data di revisione della detenzione di mercoledì in un comunicato stampa della sera prima.

Indagini solo per tentativo

Secondo la situazione attuale e le prove, Ballweg è accusato di tentata frode commerciale e riciclaggio di denaro se c’è il rischio di fuga, ha detto un portavoce. Dall’arresto del 29 giugno, la Procura della Repubblica ha “coerentemente condotto le indagini con rapidità e con la necessaria accelerazione”. Ricorrono quindi i presupposti perché il 48enne possa restare in custodia cautelare per più di sei mesi.

Gli avvocati di Ballweg avevano ripetutamente insistito invano per porre fine alla carcerazione preventiva e sottolineato che, secondo il codice di procedura penale, una proroga di oltre sei mesi è possibile solo in casi eccezionali. Dal loro punto di vista, i severi requisiti per questo non sono stati soddisfatti.

Secondo le autorità, una perquisizione alla fine di giugno dello scorso anno ha rivelato prove concrete che Ballweg voleva andare all’estero. Secondo le informazioni degli ambienti giudiziari dell’epoca, c’era un sospetto di frode per un importo di circa 640.000 euro e riciclaggio di denaro per un importo di circa 430.000 euro.

La Procura ora ipotizza solo un tentato reato. Quali nuovi riscontri abbiano portato a ciò è rimasto aperto con riferimento alle indagini in corso. Secondo una portavoce, nel novembre 2022 il tribunale regionale superiore ha sostituito il mandato d’arresto del tribunale distrettuale di Stoccarda (AG) che esisteva fino a quel momento con un mandato d’arresto adattato all’attuale situazione di fatto e di diritto.

Questo mandato d’arresto era ora la base della decisione dell’Alta Corte Regionale come parte del riesame della detenzione di sei mesi. Un’altra revisione della detenzione avrà luogo tra tre mesi se un’udienza principale non è iniziata per allora o il mandato d’arresto non è stato revocato per altri motivi.

Il movimento “Querdenken” si era formato in molte città tedesche a partire da Stoccarda nel corso della pandemia. I sostenitori hanno ripetutamente manifestato pubblicamente contro le misure politiche per contenere il virus. Ci sono stati anche attacchi contro agenti di polizia e rappresentanti dei media. L’Ufficio per la protezione della costituzione controlla la scena per le opinioni anticostituzionali, le ideologie del complotto e le tendenze antisemite.

Davanti al tribunale distrettuale di Stoccarda, i simpatizzanti hanno chiesto il rilascio di Ballweg e hanno commentato la decisione che doveva rimanere in custodia con forti fischi.

di Cristina Palma




Scritto da: cri

Rate it

Articolo precedente

Comunicazione

MA IL NOSTRO ESERCITO HA IN DOTAZIONE LE MINE ANTIUOMO PROIBITE?

Informazioni riportate durante IL PUNTO DI  VISTA  con Franco Fracassi delle ore 08:30 del 10/01/2023. Ucraina: Mosca accusa l'Italia e pubblica le foto delle mine antiuomo e anticarro proibite dalle convenzioni internazionali e titola: "Quanti souvenir da Roma" Le mine in questione sono di fabbricazione italiana e sono le seguenti: TS/6.1, TS50 е TS/2,4 (mats/2). Sono state, a detta del comunicato russo, date in dono.Sono state disinnescate dai loro ingegneri […]

today11 Gennaio 2023 335 1

Commenti post (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%